Il progetto

Perché mindTIme

MindTIme è un’innovativa proposta terapeutica indirizzata principalmente ai ragazzi delle scuole speciali che hanno un disturbo delle abilità intellettive, comunicative o psicomotorie di grado lieve-medio.

L’intervento terapeutico prende spunto dalle diverse correnti pedagogiche ed è fortemente influenzato dalle teorie e metodologie del Prof. Reuven Feuerstein, la mediazione in primis.

L’approccio si basa su interventi intesivi della durata di sei settimane, personalizzati con terapie individuali e gestite in modo interdisciplinare:

  • ergoterapista
  • logopedista
  • psicomotricista
  • pedagogista

lavorano assieme in modo coordinato e sinergico nell’intento di ottimizzare ogni singolo intervento giornaliero.

La proposta è a km 0: infatti la creazione del Centro MindTIme e il supporto finanziario di fondazioni private permettono alle famiglie con ragazzi che hanno dei disturbi dello sviluppo di poter accedere a questa esperienza direttamente in Ticino, a Canobbio presso la storica villa Fumagalli.

MindTIme ritiene importante la creazione di una rete docenti-famiglie-pediatri-terapisti che viene attivamente coinvolta durante il percorso terapeutico, in modo da continuare a consolidare, una volta terminato il periodo intensivo, le modalità cognitive acquisite.

Ogni anno scolastico, il Centro MindTIme prevede una trentina di posti suddivisi su diversi cicli.

 Programma settimanale

Il piano di lavoro standard prevede ogni settimana 4 giorni per i trattamenti: lunedì, martedì, giovedì e venerdì.

Ogni mattina sono previste 4 ore di trattamento individuale, il pomeriggio continuerà con altre 4 ore di attività personalizzate e di gruppo (ad esempio musicoterapia, arteterapia, danza,…). Sul mezzogiorno i ragazzi potranno gustare il pranzo tutti assieme direttamente al Centro mindTIme.

Altri trattamenti considerati specifici e ottimali per ogni singolo candidato vengono aggiunti a seconda delle esigenze di quest’ultimo.

Ogni gruppo sarà composto da 4 partecipanti al massimo.

Qui sotto potete esplorare l’organizzazione di una settimana tipo:

08.45                                     Arrivo bambini

08.50 – 09.00                        Rituale di inizio giornata

09.00 – 12.30                         Terapie individuali

12.30 – 14.00                          Pranzo (il cameriere del giorno sarà incaricato ad apparecchiare)

14.00 – 15.50                          Attività di gruppo

16.00                                       Rientro a casa

Il mercoledì i ragazzi tornano alle proprie sedi affinchè possano mantenere il contatto con il proprio gruppo di riferimento usuale.

Parallelamente i terapisti del Centro mindTIme utilizzano questa giornata quale momento di condivisione con i docenti e i terapisti di ruolo. La condivisione e compartecipazione dei ruoli da parte dei docenti e dei terapisti è  prevista già nella fase di preparazione e di organizzazione di ogni nuovo gruppo.

08.45                                     Arrivo bambini

08.50 – 09.00                        Rituale di inizio giornata

09.00 – 12.30                         Terapie individuali

12.30 – 14.00                          Pranzo (il cameriere del giorno sarà incaricato ad apparecchiare).

14.00 – 15.50                          Attività di gruppo

16.00                                       Rientro a casa

RAPPORTI CON LE SCUOLE

MindTIme vuole essere una proposta complementare nell’ambito dell’offerta a favore delle scuole speciali: la collaborazione con le scuole è quindi fondamentale, i docenti stessi saranno il miglior osservatorio utile a identificare i ragazzi che possono trarre il miglior beneficio da un intervento specifico ed intensivo, come quello del centro mindTIme.

Crediamo fortemente nell’importanza di creare una rete solida con le scuole al fine di favorire il passaggio di informazioni.